Il «panico eterosessuale» di consueto si attenua col rafforzarsi dell’identita omosessuale

Il «panico eterosessuale» di consueto si attenua col rafforzarsi dell’identita omosessuale Tuttavia le lesbiche che negano la propria potenziale bisessualita, dice Berg-Cross, ossia quelle durante cui una maggiore coercizione acuisce il senso di insidia, dovrebbero imprestarsi ad una trattamento di «de-sensibilizzazione» al fine di raggiungere per vagliare imparziale, al minimo nella maggior brandello dei casi, …